Musei d'impresa

Musei d’impresa: quando l’azienda promuove cultura

I musei d’impresa sono strumenti utili a condividere il patrimonio aziendale, valorizzando la memoria dell’impresa e il suo legame con il territorio e la comunità.

L’idea di museo spesso rimanda a qualcosa di lontano, non soltanto a causa dell’attuale realtà Covid, ma anche perché risulta facile collegare il termine museo a eventi passati, come la classica gita scolastica, oppure qualche viaggio verso le più importanti città d’arte.  Più inusuale, ma non meno interessante, è l’accostamento tra il concetto di museo e quello di azienda.

I musei d’impresa sono strutture di carattere artistico, storico e culturale, il cui patrimonio è “strettamente connesso all’attività specifica dell’impresa” (Negri 2003).  Come ogni altro museo, essi sono luoghi di esposizione e di incontro aperti al pubblico, che conservano testimonianze materiali e immateriali.

Le finalità dei musei d’impresa

Oltre agli obiettivi di raccolta, custodia e condivisione, i musei d’impresa possono perseguire diverse finalità. 

  • Il museo può costituire un mezzo di heritage marketing volto a rafforzare e comunicare l’identità distintiva di impresa, evidenziando i valori e la cultura aziendale in un’ottica di differenziazione competitiva;
  • Da un punto di vista relazionale, i musei d’impresa contribuiscono alla creazione di legami di fiducia tra l’azienda e tutti gli stakeholders e di connessioni intessute tra territorio, corporate e società;
  • Inoltre i musei aziendali si configurano come destinazioni attrattive di turismo culturale, costituendo fonti di ispirazione per creativi e appassionati del settore;

I musei di impresa nel mondo

Per le loro caratteristiche peculiari, i musei d’impresa hanno trovato larga diffusione in tutto il mondo. Esistono diverse associazioni attive nell’individuazione e promozione dei musei di impresa. In Italia l’associazione Museimprese si occupa di costruire una rete di archivi e musei delle imprese italiane. Vediamo alcuni esempi!

Il museo Piaggio

Localizzato in provincia di Pisa, il museo Piaggio è il più grande e completo museo italiano dedicato alle due ruote. L’iconica collezione Vespa è senza dubbio il pezzo forte del museo d’impresa, che offre ai suoi visitatori collezioni temporanee e permanenti. Inoltre, al momento il museo è interamente visitabile online attraverso un tour virtuale “che condurrà il visitatore attraverso la storia e i veicoli di brand straordinari come Vespa, Ape, Moto Guzzi, Aprilia, Gilera e Piaggio”. (Dicono di noi Il Museo Piaggio di Pontedera è ora visitabile online!)

Museo d'impresa di Piaggio

La Galleria Campari

La Galleria Campari rappresenta il perfetto esempio di unione tra il mondo dell’impresa e quello della cultura, aziendale e non. Attraverso l’opera di importanti artisti e comunicatori, il brand ha saputo raccontarsi creando opere di alto valore artistico: nella galleria sono raccolte testimonianze delle collaborazioni tra Campari e artisti come Fortunato Depero e Federico Fellini. Anche in questo caso è possibile effettuare prenotazioni per un tour virtuale!

Museo d'impresa di Campari

Museo Lavazza

Inaugurato nel 2018, il Museo Lavazza offre un’esperienza multisensoriale e interattiva incentrata sulla storia dell’azienda e della filiera del caffè. La visita tocca 5 aree tematiche, che ripercorrono il percorso storico, artistico e culturale del brand Lavazza, attivo da 120 anni. Anche per i più piccoli l’offerta è varia: tra laboratori, installazioni, attività didattiche, è impossibile annoiarsi!

Museo d'impresa Lavazza

Museo della Liquirizia Giorgio Amarelli

Alcuni musei d’impresa hanno molto da raccontare: è il caso del museo della storia della Liquirizia Amarelli, azienda ultracentenaria fondata nel 1731. La visita al museo rappresenta un vero e proprio ritorno al passato, sempre accompagnato dal profumo intenso della liquirizia.

Museo d'impresa liquirizia Amarelli

Lindt Home of Chocolate

Una nuova apertura in ambito internazionale è la Lindt Home of Chocolate, inaugurata a Keilberg (Svizzera) il 13 settembre 2020. Un museo tutt’altro che noioso: tra la fontana di cioccolato alta più di 9 metri, le stanze interattive e il chocolate-tasting…questo museo d’impresa ricorda decisamente La Fabbrica di Cioccolato di Roald Dahl!

Musei d'impresa: Lindt

In conclusione, i musei d’impresa costituiscono delle risorse dal valore inestimabile per la comunità in quanto strumenti di trasmissione del saper fare, della cultura e della storia aziendale. È risaputo che alle persone piacciano le storie… quindi quale migliore occasione di un museo per lasciarsi ispirare?

E tu sei mai stato in uno di questi musei?  Vieni a discuterne in community con noi!

Michela Zantedeschi

Michela Zantedeschi

Sono una persona creativa e curiosa, mi piace conoscere nuove realtà, storie e prospettive. Amo il mondo della comunicazione, in ogni sua sfaccettatura.

Unisciti a noi!

Partner del mese

Il Netflix degli spot pubblicitari

Show Me è la prima piattaforma di Branded Entertainment in Italia. Movies, Web Series, Talk Show, Podcast, Editoriali realizzati dai brand più famosi del mondo!

Forse ti sei perso questi…

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti, annunci e analizzare il traffico del sito. Potremmo inoltre condividere con i nostri partner informazioni sul modo in cui utilizzi il sito al fine di effettuare insieme ad essi analisi dei dati web, pubblicità e social media (cookie statistici e di profilazione). Acconsenta ai nostri cookie se desidera continuare ad utilizzare il sito web. Per info più dettagliate la invitiamo a consultare il seguente link: cookie policy