copertina del libro gestione del brand e della reputazione accompagnato da scritte che identificano il nome del libro

MARKETING IGNORANTE

Gestione del Brand e della Reputazione [recensione]

Avere un brand determina il successo o meno di un’azienda. Le più grandi aziende che conosciamo oggi sono tutte accomunate da un particolare: sono conosciute da chiunque esista sulla faccia della terra.

Ma il concetto di brand forte e vincente non può che essere ricondotto anche a contesti più piccoli. Pensateci: noi tutti abbiamo un brand personale e questo è determinato dal nostro carattere, dagli atteggiamenti e dal modo in cui ci poniamo alle altre persone.

Che si tratti dunque di un individuo o di un’attività imprenditoriale, il punto di partenza è sempre la costruzione di un brand che possa diventare un fattore differenziante rispetto alla concorrenza e che, soprattutto, possa far occupare un posto nella trafficata mente dei consumatori.

Gestione del Brand e della Reputazione: Cura in modo efficace il tuo Brand e migliora la reputazione della tua Azienda.

Il libro Gestione del Brand e della Reputazione di Giovanni Cavaliere che abbiamo intervistato qualche settimana fa presso il bellissimo coworking romano Ala/34, rappresenta un vero e proprio manuale. Un must-read oserei dire, per chi è interessato a curare la sua immagine, che sia personale o aziendale.

Infatti in Gestione del Brand e della Reputazione, fornendo strumenti, tool e analizzando case studies, Giovanni ha letteralmente sviscerato il mondo del Branding. In una prima fase, introduce i concetti base di Brand Awareness e Brand Image. Poi passa al consigliare in che modo gestire la web reputation e come essa può essere misurata attraverso vari strumenti. Infine arriva a delineare strategie operative per incrementare il valore percepito della propria immagine.

Nonostante Giovanni sia ormai un amico, ho letto il suo libro in maniera critica e oggettiva ma non sono riuscito a trovargli un difetto, se non quello di non aver inserito il caso di successo di Marketing Ignorante…

Scherzi a parte, assolutamente consigliato!

Steven Lo Presti

Steven Lo Presti

Founder Marketing Ignorante & Content Strategist

Altri articoli dal blog

Podcast

Perché lavorare in un coworking?

In questo episodio del podcast, Andrea, insieme al suo collega e amico Andrea Antonelli, parleranno delle possibili strade che può intraprendere un digital marketer dal momento in cui compie la scelta di diventare un freelance.

CONTINUA A LEGGERE >>>

ti è piaciuto? condividilo

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su print

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti, annunci e analizzare il traffico del sito. Potremmo inoltre condividere con i nostri partner informazioni sul modo in cui utilizzi il sito al fine di effettuare insieme ad essi analisi dei dati web, pubblicità e social media (cookie statistici e di profilazione). Acconsenta ai nostri cookie se desidera continuare ad utilizzare il sito web. Per info più dettagliate la invitiamo a consultare il seguente link: cookie policy